Home / Editoriali / Interviste (page 49)

Interviste

Il garage-folk di protesta: intervista a Stiv Cantarelli (The Saint four)

saint_four_in2

Dopo aver scritto pagine notevoli di alternative-folk (come non ricordare l’intenso In the land of sun uscito tre anni fa per la Urtovox?), Stiv Cantarelli ritorna alle origini. Resetta l’esperienza sperimentale dei Satellite Inn e ricomincia dal nuovo progetto The Saint four, il cui sound nasce dall’intreccio del garage-punk con …

Leggi tutto

Il rock che descrive una società decadente: intervista ai Glasvegas

glasvegas_int4

Quando sembrava che nella terra di Albione nascessero solo band di cloni, quando neanche dalle tenebre dell’underground inglese sembrava emergere qualcosa di veramente nuovo e interessante… ecco che un manipolo di ragazzi scozzesi di Glasgow sono riusciti a compiere il miracolo: Glasvegas. Una band capace di esprimere nei testi la …

Leggi tutto

Pooling all accounts of peace while passed beneath the canopy glow: intervista a Bret Wallin (Anathallo)

anathallo_inter03

Prendete il pop, quello degli anni ’60, dei Beatles per intenderci. Cercate di immaginare lungo una linea temporale che giunge fino ai giorni nostri tutte le innumerevoli manifestazioni che il genere più praticato della storia della musica possa aver prodotto nel mondo intero. Cercate poi di farne un riassunto con …

Leggi tutto

Nell’oceano delle sensazioni umane guidati dall’oscura volontà delle stelle: intervista agli Have a nice life

dccover

Definito dagli stessi Tim Macuga e Dan Barrett come “the most de pressing record in the history of music”, Deathconsciousness è un disco immenso e capace di dare forma e sostanza a tutti i sentimenti più reconditi dell’animo umano inquieto, caleidoscopio musicale di quelle strade che quasi mai vengono rischiarate …

Leggi tutto

Il coraggio di essere quello che si è: intervista a Max Zanotti (Deasonika)

deasonika_inter0003

Lo avevamo lasciato qualche mese fa tra anticipazioni misurate e un grande desiderio di tornare a suonare  sul palco con i suoi Deasonika. Oggi che TrediciPose, quarto album della band comasca, è una realtà pregnante della scena musicale indipendente italiana, LostHighways torna a intervistare Max Zanotti. I tempi sono finalmente …

Leggi tutto