Home / Recensioni / Album / Molok – Gazpacho

Molok – Gazpacho

Gazpacho Molok cover artAlfa e Omega. La sinfonia del Bing-Bang. L’universo con le sue leggi nascoste e i suoi algoritmi precisi è il concept dietro Molok, nono album della band norvegese Gazpacho. Rispetto ai lavori precedenti, March of Ghosts e Demon, il progetto di Jon-Arne Vilbo e Thomas Andersen si spinge ancora oltre le colonne d’Ercole della scomposizione della forma canzone. Prediligendo sempre una certa attitudine al progressive, sviluppa in maniera molto originale il credo art-rock intingendolo di aperture sinfoniche e corali improvvise come in The Master’s Voice o in virate word-music di matrice balcanica come in Bela Kiss. In queste soluzioni sonore siamo davanti ad un incontro impossibile tra David Gilmour e Goran Bregović, sicuramente figlio della collaborazione con il polistrumentista norvegese Stian Carstensen, membro centrale del progetto balkan-jazz Farmes Maket. Il cantato di Jan Henrik Ohme è policromatico ed è perfetto in queste atmosfere di chamber-rock, dove oscilla tra i falsetti di una voce pop come quella di Morten Harket degli A-ha e gli alti di una più rock come quella di un Freddie Mercury dei Queen. In ogni brano si disvelano delle sorprese, dei colpi di scena, dei cambi di ritmo che non fanno perdere omogeneità melodica all’intero disco e regalano momenti di grande intensità armonica. Molok riesce ad essere un concept album che modernizza e rende altamente fruibile quel modo anni settanta di realizzare questo tipo di musica che l’industria discografica odierna ha totalmente cancellato dalla geografia dell’intrattenimento artistico. Per i seguaci della Kscope records è un disco da non perdere.

Credits

Label: Kscope records – 2015

Line-up: Jan Henrik Ohme (vocals) – Jon-Arne Vilbo (guitars) – Thomas Andersen (keyboards, programming) – Lars Erik Asp (drums) – Kristian Torp (bass) – Mikael Krømer (violin, mandolin).

Tracklist:

1. Park Bench
2. The Master’s Voice
3. Bela Kiss
4. Know Your Time
5. Choir of Ancestors
6. ABC
7. Algorithm
8. Alarm
9. Molok Rising
Link: facebook.

Know Your Time (taken from Molok) – Streaming

Ti potrebbe interessare...

Copertina-A-Toys-Orchestra-Midnight-Again_2

Midnight Again – …A Toys Orchestra

Siamo intrappolati in un’eterna mezzanotte tra quello che siamo stati oggi e quello che vorremmo …

Leave a Reply