Home / Recensioni / Album / Sotto effetto di felicità – La Rua

Sotto effetto di felicità – La Rua

recensione_larua-sottoeffettodifelicità_IMG_201607Riconosco di essere un’ascoltatrice esigente e selettiva, a tratti puritana, non sono attratta dalla musica di consumo, eccezion fatta per qualche selezione proposta da amici fidati.
Ascoltando Sotto effetto di  felicità, secondo album della band marchigiana che mi fa tornare alla mente la video intervista a Red Ronnie, dove ci svela come funziona la macchina industriale della musica,  ripercorrendo le tappe del loro percorso, Sanremo nel 2012,  Mtv new generation e ultima edizione di amici… è  difficile pensare che la proposta musicale non sia da considerarsi musica d’intrattenimento dove sono i buoni sentimenti e le sensazioni a trionfare.
Sonorità facili e arrangiamenti che fanno rumore confezionano una lirica facile, superficiale e gridata, dove non c’è spazio per una minima sfumatura di malinconia; il brano Non ho la tristezza, ne è la prova palese.
Il singolo Il sabato fa così e la canzone che dà il titolo all’album sembrano essere  manifesti di qualcosa di volatile e che ci appartiene istantaneamente, senza essere qualcosa che fa  parte di noi.
Personalmente non sono contraria a questa musica  ma fatico a comprenderla, in quanto essa non è connessa all’espressione di un talento.

Credits

Label: 2016 Universal Music

Line-up: Daniele Incicco (voce) – William D’Angelo (chitarra elettrica) – Alessandro Mariani (banjo chitarra acustica, ukulele) – Davide Fioravanti (Pianoforte , fisarmonica, armonica e glockenspiel) – Matteo Grandoni ( contrabbasso e basso) – Nacor Fischietti (batteria, programming e synth)

Tracklist:

  1. Sotto effetto di felicità
  2. Il sabato fa così
  3. I miei rimedi
  4. Mai come mi vuoi tu
  5. Il futuro era ieri con te
  6. Non sono positivo alla normalità
  7. Ti aspetterò
  8. Il passato migliore che ho
  9. Non ho la tristezza

Link: Sito Ufficiale, Facebook

Sotto effetto di felicità – streaming

Il sabato fa così – video

Ti potrebbe interessare...

Maria-Pia-De-Vito-Dreamers_900

Dreamers – Maria Pia De Vito

A quattro anni dal gustoso progetto Lazy songs, che oltre al fidato Enzo Pietropaoli al contrabasso …

Leave a Reply