Home / Recensioni / Free Download / Sense Of Self – Liquid Clock

Sense Of Self – Liquid Clock

liquid_clock_-_sense_of_selfI Liquid Clock nascono nel febbraio del 2007 come trio strumentale e a settembre dello stesso anno la formazione si completa con l’aggiunta di una sassofonista. Partendo dal rock, la musica dei Liquid Clock si trasforma, avvicinandosi a sonorità atmosferiche con quel pizzico di groove e funk. Nel 2008 iniziano i primi concerti e le partecipazioni a contest. Vengono inseriti nel programma della rassegna Jazzin’ Laus 2009, organizzata dal Comune di Lodi, dove si aggiudicano il primo posto al contest Teatrock, il primo posto al contest Musica Giovane, il secondo posto al J-Cafè contest e le semifinali all’Orquestra Alternative Rock Contest. Nell’estate 2009 realizzano la sonorizzazione di due cortometraggi e partecipano alla festa al Parco di Loreto di Bergamo e al festival LiberArte a San Severo, in provincia di Foggia. A fine gennaio 2010 incidono il loro primo disco, Sense of self, album completamente strumentale che si muove tra sonorità d’atmosfera e il funk. Non è difficile farsi conquistare dalla musica dei Liquid Clock, che ti sanno avvolgere con atmosfere sempre ricche di groove, dimostrando di avere una gran padronanza degli strumenti. L’album è pubblicato sotto una licenza Creative Commons e può essere ascoltato e scaricato gratuitamente dal sito Jamendo.

Credits

Label: Autoprodotto – 2010

Line-up: Ennio Petriliggieri (basso) – Marco Zaffignani (batteria) – Massimo Emmanuele (chitarra) – Sabrina De Mitri (sax)

Tracklist:

  1. Equilibrium lost
  2. The thinkin’ brodge
  3. Twix pean
  4. South american waves
  5. Sgwish
  6. Saint cape
  7. On a rope

Links:Album Free Download ,MySpace

Equilibrium lost – Preview

Ti potrebbe interessare...

Guarino_rec

Io, Tu e le Altre – Francesco Guarino

Francesco Guarino è un cantautore italiano originario di Sassari ma da diversi anni ormai in …

Leave a Reply