Home / Recensioni / EP/Self Released / E intanto fuori piove – Bon.not

E intanto fuori piove – Bon.not

bonnotI Bon.not sono la costola musicale del Collettivo Akr. L’espressività artistica del collettivo si manifesta nel teatro, nella video art ed appunto nella musica dei Bon.not, che sia questa su di un supporto fisico oppure estemporanea sonorizzazione a complemento del teatro e delle performance. Questa premessa è fondamentale per inquadrare il duo musicale: lontani da ogni schema commerciale, i Bon.not sono sinonimo di libertà.
Coadiuvati dalla tecnologia moderna, Riccardo Cocozza e Domenico Catano sono capaci di unire il cantautorato all’elettronica in una soluzione sorprendente e personale. Lieve e delicato nelle musiche, il duo è capace di colpire a fondo con i testi curati e poetici, un po’ Amor Fou, un po’ Clementi (El Muniria) che mi ricordano i giovani Visioni di Cody. In certi momenti appaiono echi sonori di Thom Yorke ma non è giusto fissarsi a cercare in E intanto fuori piove delle similitudini e dei rimandi ad altri artisti. La peculiarità dei Bon.not è la capacità di emozionare con cinque brani sinceri, curati e ricchi di passione, ma anche dotati di disciplina ed una personalità definita. In attesa di un vero e proprio album, auguro a tutti di ascoltare E intanto fuori piove al mattino mentre nasce un nuovo giorno, perchè la sua musica riesce ad illuminare i dettagli più delicati.

Credits

Label: Autoprodotto – 2009

Line-up: Riccardo Cocozza Akors (voce, basso, programmazioni) – Domenico Catano (chitarre, programmazioni, voce)

Tracklist:

  1. Le migliori intenzioni
  2. L’indifferenza (l’attesa)
  3. Tra i denti
  4. Dal fango
  5. Come fossero perle

Links:Sito Ufficiale,MySpace

Ti potrebbe interessare...

recensione_giuseppefiori-spazidivitascomodi_IMG_201711

Spazi di vita scomodi – Giuseppe Fiori

Giuseppe Fiori esordisce con Spazi di vita scomodi, il suo primo album solista. In realtà …

Leave a Reply