Home / Recensioni / Album / Like a Rose – Alice Tambourine Lover

Like a Rose – Alice Tambourine Lover

recensione_alicetambourinelover-likearose_IMG_201505Gli Alice Tambourine Lover suonano insieme dal 2011. Il duo, composto da Alice Albertazzi e Gianfranco Romanelli, ha pubblicato l’album d’esordio nel 2012. A questo ne è seguito un altro l’anno successivo e il 21 giugno 2015 arriverà Like a Rose, che vede la partecipazione di vari ospiti, tra cui Sergio Altamura e Matumaini (Pristine Moods), oltre a due canzoni inedite di Dandy Brown (Hermano/Orquestra Del Deserto) e John Garcia (Kyuss/Hermano). L’autore della foto di copertina è l’artista californiano Ed Ross.
Già dall’artwork si capisce che mettendosi in ascolto di Like a Rose si entra in un mondo fatto di note delicate, che ti si stendono davanti come un tappeto di petali di rosa. Il folk-blues psichedelico degli Alice Tambourine Lover è qualcosa di magico, di unico, di avvolgente. Le suggestioni regalate dalle note di chitarra, mescolate al suono del dobro e accompagnate da una voce soave ed elegante, ammaliano sin dalla prima nota, intrappolando l’ascoltatore e costringendolo a rimanere attento fino all’ultima nota.
Like a Rose è un disco emozionante, trascinante. Un album da ascoltare ad occhi chiusi, lasciandosi trasportare in un mondo speciale.

Credits

Label: Go Down Records – 2015

Line-up: Alice Albertazzi (voce, chitarra, foot tambourine) – Gianfranco Romanelli (dobro resonator guitars, basso)

Tracklist:

  1. Dance Floor
  2. Never Boulevard
  3. Singing Roads
  4. Like A Rose
  5. Cherry Lady
  6. Watch It Go
  7. Lonely
  8. Before Me

Links: FacebookBandcamp

Like a rose – streaming

Like a rose – video teaser

Ti potrebbe interessare...

SAN113LP_12Dprint_

Niente di nuovo tranne te – Andrea Satta

A quasi dieci anni dall’ultima prova dei Têtes de Bois, Andrea Satta approda al suo …

Leave a Reply