Home / Recensioni / Album / Surfin’ Gaza – Omosumo

Surfin’ Gaza – Omosumo

COPERTINA_DEFChiudendo gli occhi puoi essere ovunque. Puoi trovarti con la tavola da surf sotto braccio, in una spiaggia a Gaza dove palestinesi ed israeliani si incontravano e condividevano la sfida al mare. Oppure puoi anche trovarti nello spazio, a volteggiare perdendo il contatto con tutto, cercando di diventare quel tutto. Infine puoi aprire gli occhi, e trovarti in una stanza con un cd che gira nel lettore: è il primo album degli Omosumo, Surfin’ Gaza, pubblicato dopo due ep (Ci proveremo a non farci male e Remixes).
Un particolare power trio: Angelo Sicurella alla voce, Roberto Cammarata alla chitarra e Antonio Di Martino al basso, e un po’ tutti con le mani anche sui tasti dei synth e batteria elettronica. Giungono dalla Sicilia, tutti e tre da differenti esperienze: i Waines per Roberto, Dimartino per Antonio e diversi lavori di ricerca sulla voce per Angelo. Questo incontro, tanto folle quanto azzeccato, ha portato nel panorama musicale italiano un qualcosa che non c’era. Là dove la musica elettronica strizza l’occhio al rock, in quel luogo indefinito nel quale finisce l’Europa ed inizia il Medio Oriente e l’Africa, proprio tra le increspature del mare e l’infinito cielo che lo tiene schiacciato alla terra, in quel punto la musica degli Omosumo prende forma.
Una musica in continuo mutamento capace di essere spigolosa (Yuk), fluida e dolce (Walkin on stars), sincopata (Waves), accarezzevole (Nowhere), ancestrale (Surfin’ Gaza), straziante e furiosa (Dovunque altrove), splendente (Nancy), elettrizzante (Ahimana), allucinata e folle (Atlantico).
L’importante ossatura ritmica si trova protagonista alla pari della grandissima versatilità e capacità vocale e della camaleonticità della chitarra. Terra, acqua, fuoco ed aria: i quattro elementi, sono tutti in Surfin’ Gaza.
Gli Omosumo sono un trio speciale: se ne accorgeranno in tanti, da nord a sud, da est ad ovest, dal bollore sotterraneo fino al gelo spaziale.

Credits

Label: Malintenti Dischi – 2014

Line-up: Angelo Sicurella – Roberto Cammarata – Antonio Di Martino

Tracklist:

  1. Yuk
  2. Walking On Stars
  3. Waves
  4. Nowhere
  5. Surfin’ Gaza
  6. Dovunque Altrove
  7. Nancy
  8. Ahimana
  9. Atlantico

Link: Sito Ufficiale, Facebook

Surfin’ Gaza – streaming

Nancy – video

Ti potrebbe interessare...

Daniele Sepe - The cat with the hat

The cat with the hat – Daniele Sepe

Quello tra Daniele Sepe e Gato Barbieri è un rapporto di vecchia data. Fonte di …

Leave a Reply