Home / Recensioni / Album / Lies, alibis and lullabies – Rain Dogs

Lies, alibis and lullabies – Rain Dogs

I Rain Dogs nascono dall’incontro tra il cantautore Andrea Ferrante e il Dj e producer Luigi Gori. L’11 gennaio 2013 ha visto venire alla luce il loro primo lavoro, Lies, alibis and lullabies, album che coniuga alla perfezione rock ed elettronica.
I brani sono stati scritti con la chitarra acustica e poi riarrangiati in studio, come spiega lo stesso Andrea Ferrante: “E’ stata la mia prima volta in uno studio pieno di dj in mezzo ai quali ero una specie di “elemento estraneo” che si aggirava per le sale con aria curiosa“. L’album è stato realizzato con la collaborazione di Franco Li Causi e Cesare “Mac” dei Negrita.
Lies, alibies and lullabies è un album energico, composto da tanti piccoli pezzi che si amalgamano tra di loro creando una trasposizione in musica del titolo stesso. Un album che rappresenta la voglia di ribellarsi alla società conformista, che si schiera contro la monotonia della stessa a colpi di musica. Un bell’esordio, di quelli che non dovrebbero passare inosservati.

Credits

Label: Presslabrecords/Soffici Dischi – 2013

Line-up: Andrea Ferrante (voce, chitarra) – Luigi Gori (dj)

Tracklist:

  1. Bran New Enemy
  2. Idiots Walk in a Row
  3. Skin and Bones
  4. Goodfellas Never Die
  5. Nobody’s Running (Under the Moonlight)
  6. The End
  7. Rockin’ On My Own
  8. Broken Kite
  9. Summer Rain
  10. Psychotic Morning (Wake Up)

Links: Sito ufficiale, Facebook

Ti potrebbe interessare...

UMG album

Mondo e Antimondo – Umberto Maria Giardini

Fuoco e ghiaccio. Coperte calde e venti gelidi. Mondo e antimondo. Dicembre inizia all’insegna della …

Leave a Reply