Home / Recensioni / Album / Blue like Santa Cruz – Nico Greco and his band

Blue like Santa Cruz – Nico Greco and his band

Sentire il mondo con l’anima blues è qualcosa che ti fa restare ai bordi della vita, in costante equilibrio sulla nostalgia. Spesso le strade del blues ti conducono nelle verdi praterie del folk o nei colori psichedelici di un bicchiere di whiskey per cancellare ferite di vita. Il cantautore Nico Greco racconta quest’attitudine con il rispetto per maestri quali Bob Dylan, Lou Reed e Mark Knopfler. Un rock-blues che si tinge di folk con l’obiettivo di catturare l’attenzione dell’ascoltatore verso un’armonica fusione di liriche e musica. She penetra e trascina. No borders scalda le budella. I’m walking alone è la ballata che fa centro. Le tracce di questo secondo lavoro scivolano leggere nella loro semplicità di essere canzoni schiette e sincere. La produzione di Paolo Messere fornisce al progetto un taglio meno scontato nonostante il genere sia datato. Blue like Santa Cruz è un disco per chi ama un certo cantautorato del passato e per chi è stanco di sperimentalismi che fanno perdere l’essenza lirica delle canzoni.

Credits

Label: Red Birds Record – 2011

Line-up: Nico Greco (vocals and guitar) – Claudio Carluccio (bass), Roberto Del Vecchio (drums), Simona Travaglini (harmonica).

Tracklist:

    1 My Will to Live
    2 A Part of Happiness,Two Parts of Whiskey
    3 My Mother
    4 She
    5 No Borders
    6 I’m Walking Alone
    7 Sing With Me
    8 Summer in Harlem
    9 Deep White Light and the Deep Blue Sea
    10 Old Time Music
    11 This is All Right
    12 Red River

Link: MySpace

Ti potrebbe interessare...

IMG_5040

Sprecato – James Jonathan Clancy

La notte dell’anima non ha confini. Il castello del nostro Io più profondo non potrà …

Leave a Reply