Home / Recensioni / Album / Distratto a Sud – Arturo Fiesta Circo

Distratto a Sud – Arturo Fiesta Circo

Se vogliamo vivere, dobbiamo vivere come un Distratto a Sud. L’ensemble jazz-blues Arturo Fiesta Circo ci apre un mondo intimo con strappi di fiaba per vedere il mondo attraverso gli occhiali giusti, quelli che mettono a fuoco i sentimenti che si celano dietro momenti particolari, suggestive situazioni della vita. La musica e i versi di Sergio Arturo Calonego nascono dove la puttana Anita e Rimini diventano il surreale reale che fellinianamente ci irretisce in una malinconica atmosfera. Il sound degli Arturo Fiesta Circo è dove il blues si intreccia al jazz in un mood da serata da club fumoso (n.d.r. il CD è stato registrato interamente in presa diretta live all’1&35circa – Cantù (CO)). Nel traffico, Another day, Jazz’in camomilla sono gemme di rara bellezza… riscaldano l’aria. La scrittura di Sergio è genuina, è schietta, si culla sulle sue melodie perfette che spesso sono troppo ridotte all’osso… ma tutto ci sta in quest’album d’esordio molto promettente di un grande autore che suona e viaggia da una vita in mille club nel mondo dall’Islanda a Cuba. Per chi ama il cantautorato jazz di classe tipo alla Sergio Caputo.

Credits

Label: Faier Entertainment – 2008

Line-up: Sergio Arturo (Voce, Chitarre) – Fabio (Batteria) – Davide (Basso) – Sara (Pianoforte) – Peppo (Chitarra, Effetti) – Armando (Fisarmonica).

Tracklist:

  1. Nel Traffico
  2. Jazz’in Camomilla
  3. Rimini
  4. Putain De La Biere
  5. Another Day
  6. Nozze Bulgare
  7. Anita
  8. Il Tango Dei Temporali
  9. T’en Fais Pas
  10. Baila Baila
  11. All’ombra Di Un Cipresso

Links: Sito Ufficiale, MySpace

Ti potrebbe interessare...

Guarino_rec

Io, Tu e le Altre – Francesco Guarino

Francesco Guarino è un cantautore italiano originario di Sassari ma da diversi anni ormai in …

Leave a Reply