Home / News / I giudici di X Factor 2018: riconfermato Manuel Agnelli

I giudici di X Factor 2018: riconfermato Manuel Agnelli

I giudici di X Factor 2018
finalmente svelati

cq5dam.web.620.388

Fedez, Mara Maionchi, Manuel Agnelli, Asia Argento.
Notizia di oggi la riconferma del leader degli Afterhours. Quest’anno avrà una grande alleata in Asia Argento!

Di seguito estratti dal comunicato Sky che spiegano le motivazioni dei due nomi che destano più cuoriosità e aspettative:

“Se abbiamo imparato qualcosa nelle ultime edizioni è che ormai non possiamo più a far meno di lui: Manuel Agnelli! Diventato in pochissimo tempo una vera e propria icona di X Factor grazie alla sua sconfinata competenza e irresistibile franchezza, il padre dell’indie rock italiano riprende ufficialmente la propria sedia di giudice per continuare il lavoro di disturbatore e provocatore iniziato due anni fa. Dopo aver lanciato nel panorama musicale italiano la hit-band Måneskin, anche l’anno di Manuel Agnelli è stato pieno di novità. Una su tutte la sua tournée per il trentesimo anniversario degli Afterhours: insieme alla band storica, con cui ha contribuito a plasmare la scena rock italiana per tre decenni, ha collezionato sold out in giro per i palchi più importanti d’Italia. Anche se Manuel è stato tentato di prendersi una pausa per rilassarsi e gustarsi tutto questo successo, X Factor Italia non se l’è fatto scappare e l’ha convinto a sedersi nuovamente al tavolo! Non vediamo l’ora di rivederlo all’opera anche quest’anno.

La new entry di questa stagione è una donna che è impossibile non conoscere, una delle artiste più poliedriche del panorama italiano (e internazionale): Asia Argento è il nuovo giudice di X Factor 2018! Asia si appresta ad affrontare una nuova sfida, dopo che nella sua pluridecennale e multiforme carriera ha spaziato dal cinema, dove è regista e autrice, alla TV e alla musica, con una visione unica, passando dall’industrial all’elettropop. È stata acclamata in Francia e in Belgio e ha vinto in entrambi i Paesi un disco Di Platino per Gloria degli Indochine, una delle band più influenti del rock francese. Ha collaborato con grandi artisti come Brian Molko dei Placebo e Tricky ed è sua una apprezzatissima versione di Le sacre du printemps di Anton Newcombe dei meravigliosi The Brian Jonestown Massacre. Per noi di #XF12 è un onore averla a bordo!”

Ti potrebbe interessare...

riva_0318

Riva: Ossa, il nuovo singolo

Riva Ossa il nuovo singolo Berlino 2018. C’era un grande freddo e una c anzone …

Leave a Reply