Home / Recensioni / Album / I Cormorani – Paolo Spaccamonti e Ramon Moro

I Cormorani – Paolo Spaccamonti e Ramon Moro

i cormoraniPotremmo pensare ad una colonna sonora di formazione. Paolo Spaccamonti e Ramon Moro sono riusciti a sonorizzare alla perfezione il film I Cormorani, una sorta di Stand by Me di Fabio Bobbio. Un lungometraggio premiato dalla critica al Festival di Nyon ed allo ShorTs Film Festival di Trieste. Il magnetismo della chitarra di Paolo Spaccamonti e la tromba senza frontiere di Ramon Moro ti fanno vedere attraverso il suono il viaggio di formazione di questi due giovani protagonisti che si trovano davanti al trapasso infanzia-adolescenza. I colpi di scena sonici fanno ritrovare l’ascoltatore a girovagare con loro per strade deserte, per campagne assolate e capannoni dismessi, a scoprire che dopo l’innocenza della natura c’è la desolazione della periferia post-industriale. La fantasia strozzata dalla quotidianità. La lunga strada verso l’uomo ad una dimensione si compie. Tutte le ambientazioni dei brani sono suggestive ed evocative al punto giusto, e sono gemme di suono brani come So far, Malesia e la title-track. I Cormorani è un disco denso di fotografia sonora per chi ama vedere un film senza accendere un televisore o un proiettore.

Credits

Label: Dunque – 2016

Line-up: Paolo Spaccamonti e Ramon Moro.

Tracklist:

01.So Far
02.Il ritorno
03.Guerra di bande
04.Matteo
05.Passage
06.Malesia
07.Sotterranei
08.Sam
09.I cormorani
10.End
Link: Bandcamp.

Album – streaming

I cormorani – record session

Ti potrebbe interessare...

FIR.Y81

Con ghiaccio – Giovanni Succi

Debutto solista Con ghiaccio per Giovanni Succi. Presa una pausa dai Bachi da Pietra, il cantautore …

Leave a Reply