Home / Recensioni / Album / Beware Of Long Delayed Youth – Flying Vaginas

Beware Of Long Delayed Youth – Flying Vaginas

recensione_flyingvaginas-beware_IMG_201505Secondo album in arrivo per i Flying Vaginas, interessante trio laziale. Voci basse e suoni lo-fi caratterizzanti di uno stile che in terre anglofone definirebbero forse shoegaze, genere musicale catalogato sotto l’alternative rock che ha tra i precursori i My Bloody Valentine, giusto per fare un esempio.
Beware Of Long Delayed Youth è un disco magico: il suono distorto della chitarra è affiancato dalla leggerezza della batteria e dalla profondità della voce, dai toni quasi sognanti. E’ apprezzabile ascoltare brani puliti come Hollow Skin e Coherence Riot, ma anche misteriosi e carichi come Sonic Tiger. Delizioso anche Interlude: We Walk, brano differente dagli altri perché più lento e ballato e che lascia il posto nuovamente alla carica di Blessed Child. Patched Up è un crescendo lunghissimo di suoni ed emozioni, come anche la titletrack Beware Of Long Delayed Youth, brano conclusivo dell’album.
Ad un anno dall’uscita di And That’s Why We Can’t Have Nice Things, loro primo disco, i Flying Vaginas si ripresentano con un buon lavoro, compatto ma pieno di spunti e idee da apprezzare. (Acquisto disco fisico e freedownload dal sito MiaCameretta Records).

Credits

Label: MiaCameretta Records – 2015

Line-up: Wellworn Banana (Chitarra, Voce, Piano) – Disappointed Kiwi (Basso e Voce) – Angry Pineapple (Batteria, Synth)

Tracklist:

  1. Hollow Skin
  2. Coherence Riot
  3. Sonic Tiger
  4. Woodland Croon
  5. Interlude: We Walk
  6. Blessed Child
  7. Patched Up
  8. Beware Of Long Delayed Youth

Link: Sito Ufficiale, Facebook

 

Ti potrebbe interessare...

recensione_giuseppefiori-spazidivitascomodi_IMG_201711

Spazi di vita scomodi – Giuseppe Fiori

Giuseppe Fiori esordisce con Spazi di vita scomodi, il suo primo album solista. In realtà …

Leave a Reply