Home / Recensioni / Album / Electric Skulls Radio – Go Koala

Electric Skulls Radio – Go Koala

recensione_gokoala_IMG_201408Si potrebbe definire il pop elettronico adatto a questa stagione che di estivo ha ben poco: ecco a voi Electric Skulls Radio, il disco dei Go Koala, ovvero un concentrato di nostalgia resa frizzante e sintetica. Sono contagiose e orecchiabili queste dieci pillole in puro stile indie pop che si lasciano ascoltare senza impegno. Arricciature neuronali spiccano in Rain o strappi sincopati zampillano nel brano Another way, mentre poi ci sono ballate romantiche come Only you: un lavoro all’insegna della manipolazione digitale nel campo musicale, accompagnato da testi che non brillano di fantasia e originalità. Un disco da ascoltare tra un semaforo e l’altro, visto che di certo la radio ve ne farà ascoltare qualche brano.

Credits

Label: Alka – 2014

Line-up: Mauro Pulga (voce), Davide Zena (synth e tasti), Luca Selvaggio (tromba e live elettronics), Andrea Pulga (basso), Cristina Mari (batteria)

Tracklist:

  1. Only you
  2. Waiting for
  3. Medication
  4. Don’t worry
  5. Hear me
  6. Rain
  7. Another way
  8. We arrived
  9. Wake me
  10. To ressure you

Link: Sito ufficiale, facebook

Medication – video

Straming

Ti potrebbe interessare...

JamesAndTheButcher_PlasticFantastic

Plastic Fantastic – James and the Butcher

Ci sono molti modi per esprimere l’oscurità ed i vortici interiori del proprio Io. Uno …

Leave a Reply