Home / Recensioni / Album / s/t – Il Fratello

s/t – Il Fratello

Il 5 Aprile scorso è uscito l’album omonino de Il Fratello. Il Fratello è Andrea Romano (ex Albanopower), accompagnato da una sorta di collettivo composto da: Cesare Basile, Toti Valente, Francesco Cantone, Dante Rapisarda, Gabriele Galanti, Mauro Ermanno Giovanardi, Peppe Sindona, Lorenzo Urciullo (Colapesce), Giovanni Caruso, Valerio Vittoria, Angelo Orlando Meloni, Tazio Iacobacci, Carlo Barbagallo. Il Fratello racconta storie in musica. Il Fratello è cantautorato che affonda le sue radici nella scuola siciliana, quella degli anni Novanta, quella di Cesare Basile e Mario Venuti, che regala a questo Paese delle interessanti nuove leve. Il Fratello schiude otto ballate, più una bonus track, che raccontano di te come se ti conoscessero davvero. Poetico, a tratti commovente, dal primo ascolto ti abbraccia forte e vorresti non ti lasciasse. Parole essenziali, arrangiamenti raffinati, per un minimalismo che crea emozione semplice, pura. Un album in cui tocchi la nostalgia del vivere e te ne lasci corrompere. Un disco in cui la cura dei dettagli è poesia che fa la differenza. L’originalità non è nel sound o nelle tematiche che Romano porta con sè, ma nella bellezza che riesce ad evocare. Mezz’ora di armonia e bellezza, questo racchiude Il Fratello.

Credits

Label: I dischi del Minollo/Audioglobe – 2013

Line-up: Andrea Romano (parole e musica); hanno partecipato inoltre Toti Valente, Francesco Cantone, Dante Rapisarda, Gabriele Galanti, Mauro Ermanno Giovanardi, Peppe Sindona, Lorenzo Urciullo, Giovanni Caruso, Valerio Vittoria, Angelo Orlando Meloni, Tazio Iacobacci, Carlo Barbagallo

Tracklist:

  1. Il rumore che la luna fa
  2. Vai via
  3. Cos’ha che il mio mondo non ha
  4. Il giudizio universale
  5. Per chi ne avrà
  6. E’ vero che per te
  7. Tra i lacrimogeni
  8. Nei ricordi di mio padre

Link: Facebook

Vai via – video ufficiale

Suggestions

[amazon_enhanced asin=”B00B1B375W” container=”” container_class=”” price=”All” background_color=”FFFFFF” link_color=”000000″ text_color=”0000FF” /]

Ti potrebbe interessare...

IMG_5040

Sprecato – James Jonathan Clancy

La notte dell’anima non ha confini. Il castello del nostro Io più profondo non potrà …

Leave a Reply