Home / Recensioni / Album / Runners – Jaguanera

Runners – Jaguanera

Runners è il primo lavoro dei Jaguanera, gruppo della scena underground romana formatosi nel 2011. Le sonorità rock contaminate dalla new wave anni ‘80, tastiere e synth uniti a ritmiche hip hop ed electro beat sono il loro humus. Runners è una babele di stili, il gruppo romano si muove senza nessuno schema tra il rock, la new wave, il sintetico, l’indie e l’elettro beat, senza farsi mancare una capatina nel cantato rap (Brother). Nove inediti e la cover State of the Nation( Industry) sono la loro urgenza musicale da dichiarare. Le influenze che abitano il gruppo romano riecheggiano di suoni d’Oltremanica e spaziano tra il post punk fine anni Ottanta e la new wave dei Duran Duran pur mantenendo la freschezza della propria personalità. Suoni energici e ben arrangiati per un’opera prima che riesce a convicere nonostante la varietà degli stili che è insieme punto di forza e punto debole per l’ascolto. Punto di forza perché rende il lavoro dinamico e coinvolgente con i suoi continui cambi di ritmo, punto debole perché rende difficile la metabolizzazione e pone domande sugli obiettivi. Da segnalare Lullaby to scream che evolve su suoni e atmosfere post punk, Stones ballata psichedelica, e My wave in cui è più marcata l’anima rock dei Juaguanera.

Credits

Label: Yorpicus Sound/Audioglobe – 2012

Line-up: Andrea (voce) – Renman (basso, synth, piano, drum sequencer, chitarra acustica, cori) – Louis Leoni (chitarra, cori) – Ame (batteria, cori)

Tracklist:

  1. My wave
  2. Lullaby to scream
  3. Brother
  4. Friday
  5. Waitin’ in vain
  6. State of The Nation
  7. Hot Summer
  8. Amsterdam
  9. Stones
  10. Cosmic Love visions

Link: Facebook, Sito Ufficiale

Ti potrebbe interessare...

Daniele Sepe - The cat with the hat

The cat with the hat – Daniele Sepe

Quello tra Daniele Sepe e Gato Barbieri è un rapporto di vecchia data. Fonte di …

Leave a Reply