Home / Recensioni / Album / Things.Yes – M+A

Things.Yes – M+A

Things.Yes è un album di atmosfere ovattate ed eleganti, tardo pomeridiane e serali. Michelle Ducci e Alessandro Degli Angioli, giovanissimi di Forlì, hanno firmato per l’importante etichetta inglese Monotreme Records questo lavoro dalle sonorità electro pop. Una produzione che risulta particolare nel panorama della musica indie italiana per la sua vicinanza al sound elettronico nord-europeo (titoli come Blå o Bergen potrebbero far pensare ad una simile provenienza). L’impressione di attutimento della realtà che l’ascolto del disco suscita è merito dei ponderati, a volte semplicemente bisbigliati, inserimenti vocali e del gioco leggiadro a cui partecipano i numerosi strumenti utilizzati. Ammaliano ad esempio i flauti traverso di Yeloww e le trombe della quasi caraibica Liko Lene Lisa, ornata di tintinnii. L’elettronica distorta di Bergen, Adidas e Ly dà vita ad atmosfere più cupe rispetto a quelle distese e sognanti che dominano l’intero lavoro (e sono anche quelle di Yes.Pop e We). Bam è semplicemente da ascoltare per le sue ritmiche all’inseguimento, Blå è un invito “sotterraneo” a ballare.
Con questo album, molto curato anche negli arrangiamenti, gli M+A ci avvicinano a sonorità insolite per la maggior parte di noi.

Credits

Label: Monotreme Records – 2011

Line-up: Michelle Ducci e Alessandro Degli Angioli

Tracklist:

  1. Yeloww
  2. Yes.Pop
  3. Liko Lene Lisa
  4. Sommer
  5. Bam
  6. Blå
  7. ( We )
  8. Bergen
  9. Adidas
  10. Ly

Link: FaceBook

Ti potrebbe interessare...

MartaDelGrandi Selva

Selva – Marta Del Grandi

Affila le sue armi Marta Del Grandi, due anni dopo l’esordio Until We Fossilize, scommettendo sulla …

Leave a Reply