Home / Recensioni / Free Download / Occidente Al Mercato Del Niente!… Spengo La Tv… Illumino La Mente! – Il Cavaliere Alessandro

Occidente Al Mercato Del Niente!… Spengo La Tv… Illumino La Mente! – Il Cavaliere Alessandro

Il Cavaliere Alessandro (nome che ha origine da un semplice gioco di parole, infatti all’anagrafe è registrato come Alessandro Cavaliere) è un cantautore di Barletta. A 13 anni muove i primi passi nel mondo della musica, prima come chitarrista e poi come batterista in un gruppo ska (Blindness). Nel 2001 lascia il gruppo per sviluppare i propri studi di filosofia classica e concentrarsi su un’espressione artistica d’avanguardia. Arriva a produrre Occidente al mercato del niente!, un album elettro-pop molto interessante.
Ci mettiamo in ascolto di Occidente al mercato del niente!. Apre l’album la title-trak, un brano pop-rock con una forte componente elettronica, che è un po’ il fil rouge di tutto l’album. Ci sono chitarre, sintetizzatori e una voce che colpisce per quel suo timbro così particolare. Un brano che ci presenta questa società di “giovani zombie” ormai assuefatti alla tv. C’è anche posto per l’amore, un amore che è un’ossessione. E così entriamo in una Notte azzurra, dove basta il pensiero della persona amata per renderci vivi. Il risveglio è al ritmo vagamente vintage di Hai le mani? e Simbiosi, brano farcito di immagini surreali. Tra uno “shalala” e un “lallala“, Tra follia e ragione ci ritroviamo a scrutare le stelle per “scoprire la tua identità“. La follia, l’ossessione sono temi ricorrenti nei brani di Alessandro Cavaliere. Puoi provare anche a fuggire, ma alla fine ti rimarranno solo I giorni della noia. “La televisione non è la verità“, meglio starne lontani, non essere troppo seri altrimenti si rischia una crisi, come La crisi di mio di fratello. Alessandro ci illustra Le abilità del male, un male che “non ha paura di non esistere“, che “non ha paura di restare solo“. Chiude l’album l’acustica La morte di Socrate.
Nel complesso l’album Occidente al mercato del niente! si può considerare un buon esordio con spunti di originalità, anche se alcuni pezzi tendono ad assomigliarsi, lo aspettiamo al varco con il secondo album.

Credits

Label: Autoprodotto – 2008

Line-up: Alessandro Cavaliere (testi, sintetizzatori, groove box) – Ruggiero Capuano (chitarra, cori)

Tracklist:

  1. Occidente al mercato del niente!
  2. Notte azzurra
  3. Hai le mani?
  4. Simbiosi
  5. Tra follia e ragione
  6. I giorni della noia
  7. La crisi di mio fratello
  8. Le abilità del male
  9. La morte di Socrate

Links:Album Free Download,MySpace

Tra follia e ragione – Preview

Ti potrebbe interessare...

Guarino_rec

Io, Tu e le Altre – Francesco Guarino

Francesco Guarino è un cantautore italiano originario di Sassari ma da diversi anni ormai in …

Leave a Reply