Home / Recensioni / Album / Whoosh! – Deep Purple

Whoosh! – Deep Purple

deep_purple_whooshC’erano i Deep  Purple e dopo più di 50 anni ci sono ancora perchè un certo lessico hard rock non si potrà mai estinguere. Questo tipo di rock non morirà fino a quando si farà portavoce di riflessioni socio-politiche e ambientali come è la poetica di questo ventunesimo capitolo discografico della band originaria di Heratford. Whoosh!, il titolo dell’album, gioca su questo suono onomatopeico nel raffigurare qualcosa che sta scivolando, che sta sfuggendo all’umanità… il controllo degli effetti delle prorie azioni sul pianeta… vi è una sola sicurezza: noi ci estingueremo, ma il pianeta sopravviverà perchè è già resistito ai meteoriti all’epoca dei dinosauri! I dialoghi di assoli chitarristici di Steve Morse con quelli dell’organo Hammond di Don Airey hanno ancora un perchè, sprizzano di dinamicità non presente in band più recenti come i Gov’t Mule che seguono le loro orme. Siamo davanti a dei Deep Purple moderni che strizzano l’occhio in qualche passaggio prog proprio al genio contemporaneo Steven Wilson. Nothing at all è la sintesi perfetta di questa nuova attitudine. Ma il tutto funziona ancora perchè c’è una ritmica versatile e potente del batterista di sempre Ian Paice, che dagli oltre suoi settan’anni può ancora permettersi di dire alle giovani leve “prego fatevi da parte, il nonno porta ancora un groove unico, misto di rock,  funky-jazz e blues”. La voce di Ian Gillan è sempre la stessa… magnetica ed epica allo stesso tempo come nella traccia iniziale Throw My Bones e Man Alive. Insomma l’hard rock resiste anche in tempi di pandemia. Una carica di energia che ci voleva… e viene dai vecchietti!

Credits

Label: Edel/earMUSIC– 2020

Label: Ian Gillan (voce) – Steve Morse (chitarra) – Roger Glover (basso) – Ian Paice (batteria) – Don Airey (tastiera)./p>

Tracklist:

1. Throw My Bones
2. Drop the Weapon
3. We’re All in the Same Dark
4. Nothing at All
5. No Need to Shout
6. Step by Step
7. What the What
8. The Long Way Round
9. The Power of the Moon
10. Remission Possible
11. Man Alive
12. And the Address
13. Dancing in My Sleep
Link: Sito Uffciale.

Throw My Bones – Video

Album – streaming

Ti potrebbe interessare...

902288

Fireworker – Gazpacho

E se fossimo solo recipienti, burattini nelle mani di un Dio superiore, un demone maligno …

Leave a Reply