Home / News / Fumo l’ultima: il tour di Bianco

Fumo l’ultima: il tour di Bianco

Fumo l’ultima
il tour dei saluti (momentanei) di Bianco

news_bianco-tour_img_201609

Vi ricordate di Bianco e del suo Guardare per aria, uscito per INRI nel febbraio 2015?
Sono passate ormai un paio di estati e di ore legali dall’uscita del terzo album del cantautore torinese, ore ed estati scandite da un tour che ha fatto tappa in oltre 80 città italiane, con l’aggiunta di Parigi, Bruxelles e Londra.

A tutto ciò aggiungiamoci anche la collaborazione live con Niccolò Fabi, col quale Bianco ha condiviso il palco dell’ultimo tour Una somma di Piccole Cose.

Adesso, prima di iniziare a progettare un nuovo lavoro, è arrivato il momento dell’arrivederci, rigorosamente on-stage però; Fumo l’ultima Tour, quattro date evento a Roma, Milano, Bologna, Torino con la band al completo ed ospiti a sorpresa.

In occasione delle quattro date verrà anche rilasciata una versione vinile a tiratura limitata di Guardare per aria, arricchita dalla special track Rosso che manca di sera (della quale Valentina Pozzi ha ideato anche un video che ci ricorda tanto la bella RAI anni 70), cover del duo di cantautori romani Ilaria Graziano e Francesco Forni, realizzata ad hoc per l’occasione e non presente nella track-list originale dell’album. Si tratta di un brano al quale Bianco è molto affezionato; un brano che ha scandito l’evolversi degli ultimi suoi due anni di carriera e che, rivestito da un arrangiamento acustico delicato e malinconico, chiude alla perfezione un cerchio già sapientemente disegnato.

Le date del Fumo l’Ultima Tour

1 ottobre ROMA – Teatro Quirinetta
6 ottobre MILANO – Arci Ohibò
8 ottobre BOLOGNA – Locomotiv Club
14 ottobre TORINO – Cap10100

Ingresso: 8 euro.
Link: pagina facebook, evento facebook

Ricordatevi l’accendino: ci fumiamo l’ultima insieme a Bianco.

Rosso che manca di sera – video

Ti potrebbe interessare...

To s to r - Father John Misty

To S. / To R. – Il nuovo singolo di Father John Misty

  Non riesce a star fermo Father John Misty, non attende neppure un mese dall’EP …

Leave a Reply