Home / Recensioni / Album / Juice Water– Quitzow

Juice Water– Quitzow

quitzowArriva da New York l’ennesima fortunata conferma che alla definizione di pop non deve necessariamente corrispondere un eccesso di banalità. Arriva attraverso Erica Quitzow  con Juice Water in cui la sua abilità di vocalist si fa strada per le dieci tracce che costituiscono la prima release full lenght dell’artista americana. Juice Water si muove tra i ritmi dei dancefloor frequentati dalla sua autrice arricchiti, per l’occasione, da tagli elettronici e atmosfere meno scontate che ne fanno un disco di buona musica veramente ben suonata. Il tutto alla luce di un’elegante leggerezza che collega ogni traccia alla successiva ad esaltare il lato godereccio del disco. Un disco divertente e piacevole capace di restare costantemente nelle orecchie senza cedere al fascino dell’ovvietà a favore di scelte meno convenzionali ma sempre molto personali. Un disco di intuizioni felici capace di mantenere un buon livello per tutta la sua evoluzione.

Credits

Label: Young Love Records – 2010

Line-up: Erica Quitzow e Gary Levitt (MPC, Reason e batterie dal vivo mixate con Moogs, Korgs, Rhodes e Casio, chitarre classiche ed elettriche, basso, violoncelli, violini e vari tipi di percussioni)

Tracklist:

  1. Let Out All the Crazy
  2. Cherry Blossom
  3. Cut, The
  4. More Keith Richards
  5. Talk to Me
  6. Magic
  7. Money Talks
  8. Race Car
  9. Race Car 2
  10. Whatever

Links:Sito Ufficiale,MySpace

Ti potrebbe interessare...

cover_the-winstons_smith_def

Smith – Winstons

Canterbury, UK, 1969. Le note riverberate di un organo preparato risuonano con assorti esotismi sotto …

Leave a Reply