Home / News / NADA annuncia È UN MOMENTO DIFFICILE, TESORO – TOUR TEATRALE 2020

NADA annuncia È UN MOMENTO DIFFICILE, TESORO – TOUR TEATRALE 2020

NADA - credits Claudia Pajewski-7669 (1)

NADA annuncia “È UN MOMENTO DIFFICILE, TESORO – TOUR TEATRALE 2020”, che la vedrà sui palchi dei teatri italiani per festeggiare quello che si è rivelato un anno incredibile fatto di nuova musica, nuovi dischi, numerosi concerti e un nuovo libro.

Dopo l’uscita dell’ultimo album di inediti “È un momento difficile, tesoro” (gennaio 2019), seguito da un lungo tour che ha toccato i maggiori club e i principali festival estivi, e dopo la pubblicazione della speciale raccolta “Materiale Domestico” (novembre 2019) e dell’omonimo libro autobiografico (Atlantide, 2019), Nada torna dal vivo nel 2020 con uno spettacolo completamente rinnovato per queste date speciali nei teatri.

La nuova tournée conferma il successo che incontra l’artista toscana, che, con gli ultimi lavori discografici, ha continuato a ricevere l’apprezzamento della critica e il grande favore del pubblico, confermandosi interprete e autrice dalla classe e dalla sensibilità uniche.

 Nada è protagonista della musica italiana da decenni, grazie alla composizione di alcuni dei grandi successi italiani divenuti internazionali. La sua “Senza un perché”, ad esempio, è stata riscoperta grazie all’inserimento all’interno della colonna sonora della serie TV “The Young Pope” di Paolo Sorrentino, un successo mondiale distribuito in oltre centoquaranta paesi.

 

LE DATE

10/01 Enna – Teatro Garibaldi *in duo

01/02 Bari – Teatro Forma

21/02 Bologna – Teatro Antoniano

28/02 Montichiari (BS) – Teatro Bonoris

29/02 Milano – Auditorium Verdi

06/03 Firenze – Teatro Puccini

30/03 Roma – Teatro Argentina

Fonte: comunicato stampa

Ph. Claudia Pajewski

Facebook

O madre – Video

Ti potrebbe interessare...

Las-Kellies-NEWS-01-2020

Suck This Tangerine – L’ultimo album delle Las Kellies

Gruppo argentino formato nel 2005 da Cecilia Kelly e Silvina Costa, le Las Kellies sono …

Leave a Reply