Home / Recensioni / Album / 100 Ghosts – Patrizio Fariselli

100 Ghosts – Patrizio Fariselli

fariselli_100_ghostsLa musica è nata con l’uomo come prima forma di espressione e comunicazione. Ci sono danze che si tramandano da millenni. A questo tipo di musica Patrizio Fariselli ha rivolto la sua attenzione in questo suo settimo disco solista. Il pianista degli Area riesce a rivisitare, riesumare e reinterpretare arcaiche melodie in chiave moderna. In una “Pangea” primordiale di suono, attraverso umori jazz e progressive, il compositore di Cesenatico trova un filo nascosto che unisce i 100 fantasmi (100 Ghosts) di una parata notturna di Yokai (tradizione giapponese) con la danza del labirinto (Danza Tsakonikos), ispirata alle circonvoluzioni dei visceri animali scrutati nella divinazione nella Creta arcaica, con i Druidi e con i pastori balcani erranti attraverso due melodie dell’antica Tracia come Paidushka e Aria. Ogni nota, ogni dettaglio di questo disco è suonato e pensato, è forgiato da un vecchio sapiente artigiano della musica italiana contemporanea, che non a caso negli anni settanta è stato membro di una delle rock band più rivoluzionarie e d’avanguardia di tutti tempi. Notevoli e magiche sono le voci di Claudia Tellini e Grazia Di Michele in brani come Iqbal, Danza del Labirinto, e Lamento di Tecmessa. Patrizio Fariselli ha vissuto mezzo secolo di musica ma con i suoi 100 fantasmi osa molto di più di giovani leve per un semplice motivo, perchè lui ha uno strumento in via di estinzione: la cultura. 100 Ghosts è uno splendido viaggio nella storia umana, è un’enciclopedia storico-musicale sintetizzata in dieci brani. Per chi non si accontenta, per chi ama la ricercatezza.

Credits

Label: Warner music – 2018

Line-up: Patrizio Fariselli (piano and keyboards) –
Claudia Tellini (vocals in Iqbal, Danza del Labirinto, 100 Ghosts and Song from Ugarit) – Grazia di Michele (vocals in Lamento di Tecmessa) – Walter Paoli (drums and percussions in Danza del Labirinto, Lamento di Tecmessa, 100 Ghosts, Paidushka and Song from Ugarit) – Marco Micheli (bass in Danza del Labirinto, Lamento di Tecmessa and 100 Ghosts) – Giovanni Giorgi (drums and live electronics in Parafrasi (Giant Steps) and Young&Fine) – Federico Chiari (additional electronics in Der Golem).

Tracklist:

01. Der Golem
02. Danza del Labirinto
03. Iqbal
04. Lamento di Tecmessa
05. 100 Ghosts
06. Aria
07. Paidushka
08. Parafrasi (Giant Steps)
09. Song from Ugarit
10. Young & Fine
Links:FB Ufficiale

Album – streaming

Ti potrebbe interessare...

cover_the-winstons_smith_def

Smith – Winstons

Canterbury, UK, 1969. Le note riverberate di un organo preparato risuonano con assorti esotismi sotto …

Leave a Reply