Home / Editoriali / Breve ma veridica introduzione al prog italiano

Breve ma veridica introduzione al prog italiano

pfm-storia-di-un-minuto

Attenzione, fanatici e cultori, questa non è una storia del prog, che richiederebbe naturalmente ben altro spazio, ma solo un omaggio ad una delle più interessanti stagioni della musica in Italia. Quindi, tolti i primi tre imprescindibili, quale che sia il gusto personale, mostri sacri del prog PFM, Banco, Area, gli altri inclusi nella playlist, tutti di livello eccelso, daranno, si spera, una buona occasione a chi non ha mai sentito parlare di progetti come Osanna, Ibis e Il Balletto di Bronzo.

Buon ascolto

 

Ti potrebbe interessare...

musicadistesa_0718

Combattenti di cuore: la nona edizione del Festival Musica Distesa @ Cupramontana (AN)

“Un uomo è ricco in proporzione al numero di cose delle quali può fare a …

Leave a Reply