Home / Eventi / SYNTH “JAZZIN’ZONE” accoglie Kenny Garret (il sassofonista di Miles Davis) a Napoli

SYNTH “JAZZIN’ZONE” accoglie Kenny Garret (il sassofonista di Miles Davis) a Napoli

SYNTH “JAZZIN’ZONE” DOPO AVER OSPITATO ROBERT GLASPER AL BELLINI X LA PRIMA VOLTA A NAPOLI .

SI PREPARA AD ACCOGLIERE X LA  PRIMA VOLTA IN CITTA’ IL SASSOFONISTA DI MILES DAVIS,KENNY GARRETT.

FOTO G X R

 

KENNY SI ESIBIRA’  IN QUINTETTO COL SUO PROGETTO “DO YOUR DANCE”.

IL CONCERTO SI TERRA’ IL 24 MAGGIO alle 22,00  NEL PIU’ NEWYORKESE CLUB DELLA CAMPANIA,IL DUEL BEAT DI AGNANO.

line up:

Kenny Garrett sax alto e soprano

Corcoran Holt  bass

Samuel Laviso batteria

Vernell Brown piano

Rudy Bird percussioni

COSTO BIGLIETTI:23 euro dp inclusa nelle agenzie di prevendita del circuito www.go2.it

link evento FB  https://www.facebook.com/events/605848003103215/

Chi è Kenny Garret?

Kenny Garrett è considerato uno dei migliori sassofonisti al mondo

La sua carriera inizia nel 1978 quando viene chiamato dall’orchestra di Duke Ellington diretta dal figlio di Duke, Mercer Ellington

Kenny Garrett è considerato un riferimento musicale anche nell’ambiente Hip Hop americano , ricordiamo la sua collaborazione con Guru nel progetto Jazzmatazz.
Dall’inizio della sua carriera ha inciso diversi album come leader ed ha avuto numerose nominations al Grammy. Durante la sua carriera ha suonato e inciso con  Miles Davis che  stravedeva x Kenny.,sicuramente l”ultimo grande musicista  scoperto da Miles Davis

www.kennygarrett.com

DO YOUR DANCE !!!

Più di ogni altro artista nel jazZ/ fUNK  di oggi, Kenny Garrett e la sua band sono noti per invogliare il pubblico a volersi alzarsi e ballare. Sia che si tratti di Spagna, dove un uomo del Camerun balzò in piedi e si profuse in alcuni movimenti africani prima di essere raggiunto da un giovane break-dancer, o in Germania, dove un ballerino chiaramente di formazione classica fu portato ai suoi piedi; o in Polonia, dove un fan letteralmente saltò dal balcone sul palco per ballare, o ad un festival in Barbados, dove gli amanti della musica si alzarono a ballare sotto la pioggia su “Happy People”, lo spettacolo è sempre lo stesso: lo spirito prende il sopravvento e i movimenti vengono spontanei. Ed è proprio questo spirito, che Garrett ha istigato e testimoniato negli stadi di tutto il mondo, a riempire Do Your Dance! quarto album del sassofonista per Mack Avenue Records.
“Guardo fuori e vedo persone in attesa di canzoni che gli possano permettere di esprimere se stessi,” conferma Garrett, vincitore per nove volte del sondaggio del DownBeat’s Reader’s Poll per Alto Sassofonista. “Do Your Dance! è stato ispirato dal pubblico che si alza dai propri posti per ‘alzare un piede!’ Alcuni sono riluttanti a partecipare perché pensano che gli altri siano migliori di loro. Io dico loro: ‘Fate le vostre danze.’ Ciò significa che qualsiasi cosa facciano non devono preoccuparsi di ciò che altre persone stanno facendo. Lasciatevi tutto alle spalle e ‘fate le vostre danze!’

 

Ti potrebbe interessare...

TARM_RC2018

Gran Finale della trentesima edizione del Rock Contest 1/12/2018

Gran Finale della trentesima edizione del concorso italiano per gruppi emergenti   Al Rock Contest …

Leave a Reply