Home / News / Drops: il nuovo ep di Milorad

Drops: il nuovo ep di Milorad

20171123_121405 (4)

Drops è un mosaico di immagini oniriche e esperienze reali. Gocce come attimi di vita, scandita da intuizioni, sogni, emozioni, ricordi. Gocce che si susseguono, una dietro l’altra, in uno scorrere continuo lasciando sospeso il disegno finale. Frammenti di un insieme che ci trascende.
Drops è un lavoro che difende l’essenza dell’ispirazione, limitando la ricerca formale per non intaccare lo spazio pieno della voce e della melodia. I colori dell’intorno vengono sparsi dalla chitarra elettrica dominante e da pochi altri strumenti che si muovono in modo minimale in atmosfere da dream folk ispirato dai lati oscuri di certe strade appartate, dove camminano Lou Reed, Over The ocean, Wolf Larsen, Tallest Man On Earth. Evocare è l’imperativo categorico di un’emotività delicata e misteriosa, come la verità dell’accadere.

Milorad, nato a Brescia ma con Milano come casa d’elezione, inizia a cantare da bambino. Poi scopre la chitarra classica e il jazz. Suona in vari gruppi e come solista, arrivando ad una certa notorietà in Spagna e Sud America. Nel luglio 2013 viene pubblicato un primo ep. Ma queste sono solo parentesi. La ricerca artistica di Milorad mira ad altro. Mira al senso stesso di un’inclinazione percepita come esistenziale, imprescindibile. Una figura anomala nel sistema musica. Una sorta di spirito solitario che accarezza la chitarra e libera la voce per pura passione e bisogno primordiale. Aspetta che l’ascoltatore scopra il suo immaginario, senza alcuna pretesa di clamore e impatto calcolato. In bilico tra folk e rock sul precipizio di domande che riguardano la dimensione umana in questo mondo/realtà. Cardinale nella sua storia artistica la lunga permanenza in Pakistan e in India, luoghi che lo hanno portato ad una ricerca intima ben lontana dai cortocircuiti delle vanità occidentali. Where I’ll lose è l’ep di debutto lanciato il 15 dicembre 2014. Segue Flashing Skies, uscito il 18 Giugno 2015. Il bisogno di dar voce all’urgenza e allo slancio spingono alla realizzazione di cinque nuovi brani (quattro dei quali già svelati nei mesi scorsi) raccolti oggi in veste definitiva nell’ep Drops, il nuovo capitolo emotivo di Milorad. La produzione artistica è affidata ancora alla cura ispirata e attenta di Giuliano Dottori. L’uscita ufficiale è prevista per il 19 Dicembre 2017 in formato digitale (store.cdbaby.com).

Testi: Milorad
Musiche: Milorad

Milorad: voce e chitarra
Giuliano Dottori: tastiere, basso, percussioni, cori

Produzione artistica: Giuliano Dottori

Registrato da Giuliano Dottori presso Jacuzi Studio (MI)

Missato e Masterizzato presso Jacuzi Studio (MI)

Facebook: www.facebook.com/Milorad

Fonte: Comunicato STampa

Drops – Streaming

Ti potrebbe interessare...

ed-harcourt-2018_1290_860

Un album strumentale per Ed Harcourt. Primo singolo: “Duet for Ghosts”

Ed Harcourt è uno dei cantautori più interessanti dei nostri tempi. Avevamo avuto il piacere …

Leave a Reply