Home / News / Rodrigo D’Erasmo: colonna sonora

Rodrigo D’Erasmo: colonna sonora

Rodrigo D’Erasmo firma la colonna sonora del film
Terapia di coppia per amanti

news_rodrigoderasmo-colonnasonora_IMG_201710

Il polistrumentista degli Afterhours, Rodrigo D’Erasmo firma la sua prima colonna sonora per il film Terapia di coppia per amanti, sesto lungometraggio di Alessio Maria Federici con Sergio Rubini, Ambra Angiolini e Pietro Sermonti, tratto dall’omonimo best seller di Diego De Silva. Le musiche saranno disponibili su tutte le piattaforme digitali a partire dal 26 ottobre, giorno di uscita nelle sale italiane del film.
La colonna sonora è composta da quattordici tracce ed è stata definita una colonna sonora atipica, poco orchestrale ma molto organica. I brani sono stati suonati per intero da D’Erasmo, che ha realizzato un lavoro da “one man soundtrack band” necessario ad “aderire il più possibile alla recitazione degli attori e valorizzarne i caratteri e le peculiarità”, come ha dichiarato il musicista.
Componente degli Afterhours dal 2008, Rodrigo D’Erasmo ha collaborato negli anni in studio e live con moltissimi artisti di fama nazionale ed internazionale, tra i quali Muse, Afghan Whigs, Mark Lanegan, Rokia Traoré, John Parish, Steve Wynn, Daniele Silvestri, Carmen Consoli, PFM e Negramaro.
La colonna sonora di Terapia di coppia per amanti spazia tra diversi generi: dal folk irlandese alle sonorità mediorientali, dalle ballad al blues.
Discutendo sul modo di composizione, D’Erasmo ha dichiarato:
Per la mia prima colonna sonora ho scelto di comporre e suonare immaginando la sfera musicale più consona al protagonista del nostro film, Modesto Sermonti, un chitarrista session man di chiara fama. Ho pensato a come Modesto, la sua band (i Daiana Lou nel film) e il padre, un noto contrabbassista jazz (Branciaroli) avrebbero musicato questo film e poi ho filtrato e tradotto il tutto secondo la mia sensibilità. È stata una sfida che inizialmente mi ha preoccupato non poco ma io amo essere messo alla prova, in difficoltà. Far ridere o sorridere con la musica è compito non semplice, tanto più evitando il grottesco. È stata una collaborazione molto stretta e stimolante con il regista Alessio Federici che ha fatto più di una scelta non convenzionale e coraggiosa in senso musicale, aiutando me ad osare ed esprimermi nel migliore dei modi. D’altronde se mi ha scelto, un po’ di voglia di cambiare e di rischiare doveva pur avercela.

Terapia di coppia per amanti – trailer

Ti potrebbe interessare...

news_volwo_IMG_201711

VOLWO: nuovo singolo e album in arrivo

Milano Immaginazione il nuovo singolo in attesa dell’album Dieci Viaggi Veloci Una gradita news per …

Leave a Reply