Home / Recensioni / Free Download / Rijgs – The Rijgs EP

Rijgs – The Rijgs EP

recensione_therijgsEP_IMG_201606Nati a Bologna nel 2014, i Rijgs sono quattro musicisti che poco più che ventenni hanno già in mente quale deve essere la loro linea musicale: coniugare visioni psichedeliche e rumoristiche in chiave minimalista.
E lo dimostrano in questo primo EP che riprende il loro nome The Rijgs, che altro non è che l’acronimo delle loro iniziali con l’aggiunta di una j in mezzo che spariglia un po’ le carte e trasforma la parola conferendole un suono del tutto nuovo. Proprio quella stessa intenzione di derangement che provocano i due brani contenuti nell’EP, entrambi firmati da Jacopo Bianchi. Due tracce di mezz’ora interamente strumentali che sbalordiscono per eclettismo e tecnica. Un debutto che sicuramente potremmo definire vigoroso e sicuro, ai limiti dello sfacciato.
Forti della loro perizia strumentale – strabiliante, considerata la giovane età – e di una certa strafottenza, i Rijgs registrano in presa diretta senza sovraincisione, lasciandoci stupefatti.
Un disco che dà dipendenza, perchè al termine delle due tracce, così lunghe, avvolgenti e dall’andamento sinusoidale, si finisce con il desiderare subito di prolungare l’ascolto e di inserire il loop.

Credits

Label: BVRecords / Astio Collettivo – 2016

Line-up: Rocco Zulevi (chitarra), Iacopo Bianch (chitarra), Simone Felici, (basso), Gianluca Panici (batteria)

Tracklist:

  1. COMET
  2. TAUROMACHY

Link: download via BandcampFacebook

The Rijgs EP – streaming

Ti potrebbe interessare...

recensione_ju-summa_IMG_201705

Summa – Jü

Molti la definiscono una band noise-punk, ma a loro in realtà non piace essere etichettati …

Leave a Reply