Home / Recensioni / Album / Diversamente Capace – D’Iuorno

Diversamente Capace – D’Iuorno

d_iuorno_coverUn cantautore di stomaco e pancia. Senza strategie. Disilluso da tutto e Diversamente Capace a  domare le emozioni, Alessandro D’Iuorno approda a questo secondo disco. Le sue ballate sono incendiate dalle scariche elettriche di Giorgio Canali che, dopo Vasco Brondi, ha deciso di scommettere su questo cantautore fiorentino, dedicandosi alla produzione artistica ed in alcuni pezzi addirittura a suonarci dentro. In effetti quando senti i versi di D’Iuorno capisci subito che si tratta di un poeta sui generis che riesce a ben raccontare questi nostri tempi malati. Le prime quattro tracce Senza strategie, Passano le nuvole, Un giorno gratis, Via di Qua sono fiumi in piena di un mondo interiore che rompe gli argini verso le terre aride di un mondo esterno finto e bastardo. Sapessi quante chiacchiere la gente e la title-track sono dei piccoli capolavori, contengono i versi migliori di questo album, c’è dentro tutto un modo originale di osservare e descrivere la vita senza rabbia in cui  è riuscita a farsi intrappolare l’Italietta odierna. Poi c’è Vento fermo, una canzone d’amore molto particolare che arde rock in chiave Afterhours e proprio in quei Rosso Fuoco che hanno affiancato recentemente Giorgio Canali. In D’Iuorno albergano contemporaneamente lo spirito americaNo di Neil Young e di Eddie Vedder e quello del miglior alternative italiano. D’Iuorno è un vero cantautore perchè canta se stesso e non ha bisogno di scopiazzare. D’Iuorno è il vostro cantautore se siete trentenni o giù di lì ed avete sempre pensato delle cose sull’inerzia da divano e da I-phone in cui siete piombati. D’Iuorno è uno sguardo diverso sulle cose di ogni giorno… ma lui non sguazza troppo nella vostra ira di mortificati dalla politica e dalla vita.

Credits

Label: ControRecords – 2015

Line-up: Alessandro D’Iuorno (testi e musica) – Giorgio Canali (produzione artistica).

Tracklist:

01. Senza Strategie
02. Passano Le Nuvole
03. Un Giorno Gratis
04. Via Di Qua
05. Sapessi Quante Chiacciere La Gente
06. Vento Fermo
07. Nenia
08. Quello Che Si Può
09. Diversamente Capace
10. La Mia Città
Link: Sito Ufficiale.

Traliler disco 2015

Diversamente Capace – Streaming

Suggestions

[amazon_enhanced asin=”B00X4B0EPI” /]

Ti potrebbe interessare...

SAN113LP_12Dprint_

Niente di nuovo tranne te – Andrea Satta

A quasi dieci anni dall’ultima prova dei Têtes de Bois, Andrea Satta approda al suo …

Leave a Reply