Home / Recensioni / Album / Fiori Dal Limbo – Verner

Fiori Dal Limbo – Verner

recensione_verner-fioridallimbo_IMG_201501Dopo il bel successo di Il Mio Vestito, torna Verner con un nuovo lavoro intitolato Fiori Dal Limbo. Già dal titolo si riesce a comprendere il tema discusso in tutte le dodici tracce: il risveglio, inteso come reazione rispetto ad uno stato di attesa e immobilismo. Bello lo stile musicale, che varia leggermente rispetto al primo lavoro, in quanto, pur sempre cantautorale, si tinge di sonorità meno pop e con ritmiche più serrate e frenetiche. E’ bello anche assistere al coinvolgimento di altri strumenti in armonia con chitarra acustica e voce, peculiarità dell’artista campano. Intrecci di chitarre elettriche si presentano bene in Non Ci Siamo Per Nessuno e Fiori Dal Limbo; il pianoforte fa la sua bella apparizione in Inutili Verità e Questa E’ La Mia Terra, l’armonio indiano nella coinvolgente e orecchiabile Di Noi Due, il violoncello nelle corpose Con Le Migliori Intenzioni e Giorno Di Riposo, e da sottolinerare elettronica e synth nel primo brano dell’album Cose Semplici (sicuramente il più carico). Molto più vicina al primo disco è invece la bellissima Solo Un Temporale che mette in risalto l’originale stile di Verner.
Interessante anche il modo in cui si presenta il CD. L’originalissima veste è caratterizzata da una finestra con sei copertine intercambiabili illustrate da Mara Cerri. Le opere grafiche descrivono le impressioni che l’artista ha avuto nell’ascolto dell’album. E’ bello poter assistere ad incroci artistici così ben congeniati e riusciti che permettono di unificare la percezione sonora con quella visiva, e trovare un riscontro (e confronto) sugli stati d’animo indotti da un ascolto. Un utile modo per uscire dal limbo.

Credits

Label: La Pupilla Records – 2014

Line-up: Verner (Voce e cori, Chitarra acustica ed elettrica, Armonio indiano, E-bow, Tastiere, Drum Synth) – Simone Cavina (Batteria) – Luca Nicolasi (Basso) –Mujura (Basso in “Di Noi Due”) – Frauke Spangenberg (Violoncello in “Giorno Di Riposo” e “Con Le Migliori Intenzioni”, Coro in “Terra Dei Miracoli”) – Bruno Germano (Piano in “Cose Semplici”, “Inutili Verità”, “Questa E’ La Mia Terra”, E-bow in “Di Noi Due”, Slide in “Non Ci Siamo Per Nessuno”, Organo in “Fiori Dal Limbo”) – Domenico Stranieri (Elettronica in “Cose Semplici”)

Tracklist:

  1. Cose Semplici
  2. Terra Dei Miracoli
  3. Di Noi Due
  4. Fiori Dal Limbo
  5. Portami In Giro
  6. Girono Di Riposo
  7. Inutili Verità
  8. Non Ci Siamo Per Nessuno
  9. Tutti Questi Anni
  10. Con Le Migliori Intenzioni
  11. Solo Un Temporale
  12. Questa E’ La Mia Terra

Link: Sito Ufficiale, Facebook

Fiori dal limbo – streaming

Di noi due – You Tube

Ti potrebbe interessare...

cover

Beneath the Looming Blanket – Giobbe

Il nostro Bel Paese è ancora capace di bellezza. Solo che non la vediamo, in …

Leave a Reply