Home / Recensioni / Album / s/t – Luca Loizzi

s/t – Luca Loizzi

L’esordio discografico di Luca Loizzi arriva senza troppe pretese, se non quella di farsi ascoltare e di divertire. Il cantautore non nasconde di certo le sue fonti d’ispirazione: tra le note escono riferimenti a George Brassens, Giorgio Gaber, Bruno Benabàr e Rino Gaetano. I brani si basano principalmente su voce e chitarra arricchiti da arrangiamenti diversi. La ricetta che ci offre Luca Loizzi è a base di beat in brani come Taglio la corda, un po’ di swing in Tutti quelli, un pizzico di blues e folk (Pillole), il tutto condito con citazioni, espressioni gergali che danno ai testi un linguaggio sarcastico e provocatorio. La voce e lo stile cantautorale dell’artista ben presenti in ogni brano sono gli ingredienti che completano il tutto rendendo l’album davvero delizioso per le orecchie di chi ascolta.

Credits

Label: Tarock Records – 2012

Line-up: Luca Loizzi (chitarra ritmica, voce, testi, arrangiamenti) – Nico Acquaviva (chitarra solista, arrangiamenti) – Walter Forestiere (batteria, percussioni) – Domenico Cartago (piano, organo) – Simona Armenise (chitarra solista) – Elisabetta Pasquale (cori, basso, chitarra ritmica)

Tracklist:

  1. Quando meno te lo aspetti
  2. Tutti quelli
  3. Che fastidio
  4. Via Ripamonti
  5. Taglio la corda
  6. Pillole
  7. Di notte
  8. Il pazzo
  9. Milano

Links:Facebook

Ti potrebbe interessare...

Daniele Sepe - The cat with the hat

The cat with the hat – Daniele Sepe

Quello tra Daniele Sepe e Gato Barbieri è un rapporto di vecchia data. Fonte di …

Leave a Reply