Home / Recensioni / Free Download / Ormai – Fine before you came

Ormai – Fine before you came

L’hardcore in Italia è considerato un sottogenere con la relativa controcultura. Attenzione: non si vuole intendere minor qualità o un giudizio negativo, ci si riferisce, invece, alla fenomenologia e agli effetti che questa musica ha nel contesto culturale e generazionale. Se fino agli anni Novanta molti gruppi hardcore cantavano in inglese con uno stile gridato, che raccontava una realtà inquieta ribelle e triste, per rendere visibile e tuonante la disapprovazione tipicamente tardo-adolescenziale, oggi si cambia: parola dei Fine before you came.  Il quintetto milanese sceglie di tornare all’italiano, la lingua del disco d’esordio dal titolo Sfortuna (2009). L’ironia dissacrante si unisce ad uno sguardo lucido e consapevole che per scelta stilistica conserva i tratti distintivi di uno stile che non cambia anima ma accresce in significato e valore, sia nel suo senso sia nella lirica. Ormai è un disco di reportage che richiede un ascolto attento, innescando riflessioni tra un Sasso nella pancia e un pensiero nella testa, trattenendo il fiato per poter imparare e lasciarsi galleggiare.
Un disco schietto, con picchi intermittenti però, ma con tanta urgenza di comunicare. Forse è per questo che è un free download.

Credits

Label: La Tempesta Dischi – 2012

Line-up: Jacopo Lietti (voce) – Marco Monaci (chitarra) – Mauro Marchini (chitarra) – Filippo Rieder (batteria) – Marco Olivero (basso)

Tracklist:

  1. Dublino
  2. Sasso
  3. Magone
  4. Per non esser pipistrelli
  5. Paese
  6. Capire settembre
  7. La domenica c’è il mercato

Links:Sito Ufficiale Free Download

Vorrei, potrei, dovrei – Preview

Ti potrebbe interessare...

ork_screamnasium

Screamnasium – O.R.k.

Veniamo da un periodo pandemico, costretti ad essere rintanati in quattro mura con la paura …

Leave a Reply