Home / Recensioni / EP/Self Released / Canti Silvani – Enrico Falbo

Canti Silvani – Enrico Falbo

cantisilvaniLa danza della terra. Il ritorno al grembo ctonio. La ricerca delle radici per chi non conosce la frontiera tra l’oggi e il domani. Archi in costante sospensione.  L’odissea gitana della valle perduta. Nel mondo di falsi dei, come i cellulari e la televisione, c’è ancora un bardo che canta La solitudine è vento, Il canto elfico dell’aurora e La fabula di Orfeo, intraprendendo Il viaggio verso Zora. La voce perduta della natura è intrappolata nei Canti Silvani, opera prima di Enrico Falbo, giovane compositore del Sannio. Dove i Sigur Rós raccontano le terre islandesi Enrico Falbo svela i tesori nascosti dei boschi delle sue origini. Affascinati dalla liricità della viola a quella delle corde della chitarra con ritmiche epiche e suadenti, si può restare incantevolmente sorpresi davanti alla danza di una zingara che trasmuta in driade e poi fata. Il punto di contatto tra la world music di colossi come Peter Gabriel o Brendan Perry e le atmosfere zigane di Bregović. C’è il respiro della terra, c’è il lato oscuro della felicità. Gli inserti vocali di Enrico Falbo ricordano le ammalianti ascese di Jónsi. Canti Silvani è un incredibile capolavoro di magia sonora. Se avete voglia di emozionarvi ancora, di bagnarvi di gioia panteistica non perdete questo piccolo gioiello.

Credits

Label: Autoprodotto

Line-up: Enrico Falbo (viola, violino, harmonium, chitarra classica ed elettrica, basso, taisho koto, flauto, percussioni,s arangi, elettronica, noise, voce); musiche composte ed eseguite da Enrico Falbo; registrato e mixato da Enrico Falbo in “Casa Falbo”; mastering: Marco Boscaino – Grande Mago Studio (Benevento); disegni: Antonella Angelino; progetto grafico: SCUR GraficARt

Tracklist:

  1. Canti Silvani
  2. Viaggio verso Zora
  3. Henosis
  4. Valzer Stellare
  5. Canto elfico dell’aurora
  6. La solitudine è vento
  7. Fabula di Orfeo
  8. Espiazione della Luce
  9. La danza delle fate
  10. Overture del Non- Ritorno

Links:MySpace

Canti Silvani – Preview

Ti potrebbe interessare...

UMG album

Mondo e Antimondo – Umberto Maria Giardini

Fuoco e ghiaccio. Coperte calde e venti gelidi. Mondo e antimondo. Dicembre inizia all’insegna della …

Leave a Reply