Home / Recensioni / EP/Self Released / Bluesjob – Dave Moretti Blues Revue

Bluesjob – Dave Moretti Blues Revue

dave_moretti_blues_revue_-_bluesjobLa Dave Moretti Blues Revue é una band di giovani musicisti torinesi nata nel 2005 con l’intento di riproporre l’atmosfera dei club della west coast americana degli anni 60-70 attraverso un connubio tra la cultura del jazz e la tradizione afroamericana del blues. La band ha già condiviso il palco con nomi noti della scena musicale, tra i quali il chitarrista blues texano Sonny Rhodes, l’amonicista californiana Kellie Rucker e l’amonicista francese Nico Wayne Toussaint. Hanno partecipato a tre edizioni di uno dei festival blues italiani più importanti: il Gilgamesh Blues Festival. Nel maggio 2007, la band ha suonato inoltre al 2° Raduno nazionale di Mini d’epoca di Monteu Roero. Dave Moretti ha anche ideato e realizzato la rassegna The Blues Weekend: ogni mese la band ha presentato un repertorio diverso, ospitando giovani e promettenti musicisti del panorama blues & jazz torinese. Nel luglio 2009 sono stati invitati alla prima edizione del Volpiano blues festival Nothin’ but the blues, suonando come band headliner del festival. Il leader Dave Moretti, classe 1983, suona e collabora come session man con diverse formazioni blues e soul attive sul territorio piemontese, esibendosi su palchi e in locali importanti in Italia, Francia, Svizzera e Germania. Damir Nefat, di anni ventisei, ha approfondito la sua preparazione tecnica alla scuola di musica contemporanea CPM di Milano, dove si è diplomato nel 2007 con 10 e lode in tecnica moderna per chitarra elettrica. Emanuele Pavone inizia a suonare a quattordici anni e ha studiato con Dino Contenti, Jino Touche, Alessandro Maiorino, Fabio Gurian e Guido Scateni. Ha suonato con jazzisti del calibro di Patrizia Pellegrino, Guido Canavese, Paolo Ricca, Beppe Bima, Giampiero Capozzoli e Mattia Barbieri. Collabora con la “Scuola Civica – corsi di Formazione Musicale del Comune di Torino”. Alessio Sanfilippo inizia a suonare la batteria a tredici anni con il maestro Giorgio Gandino. Nel corso degli anni ha condiviso il palco con jazzisti italiani, quali Davide Liberti, Pino Russo, Silvano Borgatta, Luigi Tessarollo, Jose Perfetto e ha lavorato con numerose band torinesi, tra le quali Magda My Flame e Sunny Boys, con le quali ha girato il nord Italia. Nell’ottobre del 2009 la band torinese entra in studio per registrare il cd ufficiale d’esordio, registrato e mixato al Bottleneck studio di Torino.
Con un curriculum del genere, la band non poteva di certo sbagliare! Ascoltando il loro disco d’esordio, Bluesjob, vieni direttamente catapultato tra le atmosfere fumose dei club americani. Un tuffo negli anni ’60 attraverso rivisitazioni di brani di Ray Charles (Hallelujah I love her so) e di Little Walter (Up the line) accanto a brani inediti scritti da Dave Moretti e Damir Nefat. Ne risulta un bel mix tra blues e jazz divertente e coinvolgente. La Dave Moretti Blues Reveu mostra una padronanza tecnica ineccepibile, arricchita da un voce efficace e grezza. Se questi sono gli esordi, non ci resta che augurarci che la strada della Dave Moretti Blues Revue sia lunga e costellata di successi.

Credits

Label: Autoprodotto – 2009

Line-up: Dave Moretti (voce, armonica) – Damir Nefat (chitarra) – Emanuele Pavone (basso) – Alessio Sanfilippo (batteria)

Tracklist:

  1. Jump Tha Blues
  2. Baby You’re Rich
  3. One Way Ticket
  4. Hallelujah I Love Her So
  5. Love On The Phone
  6. Beauty Queen
  7. Who’s That Girl
  8. Rockhouse
  9. No Man’s Land
  10. Up The Line

Links:MySpace

Ti potrebbe interessare...

Guarino_rec

Io, Tu e le Altre – Francesco Guarino

Francesco Guarino è un cantautore italiano originario di Sassari ma da diversi anni ormai in …

Leave a Reply