Home / Recensioni / EP/Self Released / Lola – Rodolfo Montuoro

Lola – Rodolfo Montuoro

rodolfo-montuoro-lola-coverNon è proprio opera per tutti, quella di Rodolfo Montuoro. Complessa ed articolata, la produzione di questo artista si presta a quanti vogliano cimentarsi in un ascolto attento.
Lola è un Ep per certi versi incompleto, che nell’anno appena incominciato andrà ad unirsi al precedente Orfeo e alla nuova produzione, andando a creare il disco Nacht. I racconti conducono l’ascoltatore all’interno di quattro diverse storie, seppur i brani compongano un universo sonoro delineato e finiscano con il ritrovarsi sul medesimo tracciato.
Il suono di questo Ep è maturo e consapevole, la stupita osservazione degli elementi si declina in testi misurati e complessi, usati però con la semplicità di chi è perfettamente padrone della propria parola. Non un esercizio fittizio, quello di Montuoro, che sostiene con lo stesso perfetto equilibrio le sue frasi ricercate e quelle di Dante (Lola riporta interamente un sonetto del poeta).
La musica d’autore incontra e sposa un rock cupo e sognante, con derive elettroniche (Labyrinth) e aperture di archi che raggiungono vette davvero suggestive. Affascina, questa musica di Montuoro, e facilmente riporta alla mente il Battiato nazionale. Un Ep davvero interessante, non c’è dubbio, e alla fine del viaggio resta sicuramente la curiosità di misurare la riuscita dell’intero disco che sta per comporsi.

Credits

Label: Believe/Auditorium-Ird/AiMusic/Egea Distribution – 2009

Line-up: Rodolfo Montuoro

Tracklist:

  1. Lola
  2. Per incantamento
  3. Labyrinth
  4. Mondi e popoli

Links:MySpace

Ti potrebbe interessare...

Kikagaku Moyo - Kumoyo Island

Kumoyo Island – Kikagaku Moyo

Al quinto album lo schema geometrico della band nipponica affina le coordinate per una perfetta …

Leave a Reply