Home / Recensioni / Free Download / Slow – 9cento9

Slow – 9cento9

9cento9-slow-iIn caduta libera negli abissi della mente. Deflagrazioni temporali. Spasmi di luce stellare. Tunnel di vetro che porta ai cromosomi dell’IO. Ridursi ad una molecola per rimbalzare nella notte della creazione è possibile ascoltando T.W.I.N. Risvegliarsi sotto la pioggia di saette di pensieri primordiali, affondando i piedi nella melma del ricordo, annaspando nella prigione di ghiaccio… vivendo Abstract. L’elettronica non asettica. L’elettronica che diventa organica, la sintetica che penetra la corteccia celebrale e scardina le certezze spazio-temporali. In un mondo perduto la tempesta magnetica del passato avrà i suoni di The dark hours. Si possono dissotterrare dall’inconscio le metastasi delle colpe di ieri, le cicatrici dell’orgoglio attraverso T.W.I.N Dec. 9cento9 supera Aphex Twin. Questa è l’elettronica che dimentica i loop e si esprime solo nella direzione di un’esperienza ambientale ed emotiva dove tutto è suono stratificato del subconscio. Con GO si viaggia come in 2001: Odissea nello spazio, dalle origini dell’uomo scimmia all’uomo che valica i confini dell’universo. Slow è un’odissea della coscienza alla portata di tutti. Il poliedrico produttore artistico Marco Milanesio (aka 9cento9) la offre in free download con l’apporto della net-label torinese Chew-Z

Credits

Label: Chew-Z – 2009

Tracklist:

  1. T.W.I.N
  2. Abstract.
  3. The dark hours
  4. Go
  5. Slow
  6. T.W.I.N Dec

Links: Free Download album; MySpace.

T.W.I.N – Preview

Ti potrebbe interessare...

MartaDelGrandi Selva

Selva – Marta Del Grandi

Affila le sue armi Marta Del Grandi, due anni dopo l’esordio Until We Fossilize, scommettendo sulla …

Leave a Reply