Home / Recensioni / Free Download / Our story now begins – Kevin M. Kirker

Our story now begins – Kevin M. Kirker

E’ vero… la rete riesce a realizzare miracoli. Il suono di un’arpa poteva attraversare l’oceano Atlantico e raggiungere la mia stanza in Italia? Sì, grazie al MySpace questo è stato possibile. Ed eccomi a raccontare di delicate ballad dove le vibrazioni sono artificio di corde d’arpa e non di chitarra. Sono note d’anima quelle che suona Kevin M. Kirker nel suo disco Our story now begins. C’è poesia surf-music in The car is coming closer. La nostalgia di carillon si respira in Just as it arrives, It leaves. In People grow from trees sembra sentire Elliot Smith che suona l’arpa. Kevin M. Kirker sorprende con note di mandolino facendoci scoprire atmosfere inedite di favola in A note that reads. E’ veramente the King of Harpcore come si definisce scherzosamente ed ha un gran mood. E’ un artista che non ha volto sul suo MySpace perché mostra un cuore grande ad offrire il suo album di eterei soffioni di musica in free download sul suo sito. Kevin, a noi piace il tuo modo di mantenere traccia in questo mondo dove tutto si consuma… e That’s my way of keeping track of time è davvero una traccia indelebile.

Credits

Label: Autoprodotto – 2008

Line-up: Kevin m. kirker (harp, mandolin, guitar, lap steel, banjo, glockenspiel, celesta, ebow, casio keyboard, percussion, tracking, editing, mixing, mastering, production and composition).

Tracklist:

  1. The car is coming closer
  2. Just as it arrives, it leaves
  3. No bread crumbs
  4. People grow from trees
  5. A note that reads
  6. That’s my way of keeping track of time
  7. I didn’t dry your eyes
  8. This is not a song

Links: Sito Ufficiale, MySpace

That’s my way of keeping track of time – Preview


Ti potrebbe interessare...

Kikagaku Moyo - Kumoyo Island

Kumoyo Island – Kikagaku Moyo

Al quinto album lo schema geometrico della band nipponica affina le coordinate per una perfetta …

Leave a Reply